CHI SIAMO

La Grande Via è un’associazione fondata da Franco Berrino e Enrica Bortolazzi allo scopo di favorire iniziative volte a promuovere la prevenzione delle malattie e la longevità in salute.
F. Berrino, 70 anni, è un medico che ha dato un importante contributo alla ricerca sulle cause, sulla prevenzione e sulla prognosi delle malattie croniche e sullo stile di vita che influenza la longevità. E. Bortolazzi ha contribuito, con iniziative editoriali, a promuovere la consapevolezza di temi spesso ignorati da chi informa sulla salute, come l’etica, la disciplina, l’empatia, la compassione, l’amore.

franco-berrino-la-grande-via
Dr. Franco Berrino, MD
Biografia

Medico, epidemiologo, già direttore del Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Nella sua attività quarantennale di ricerca e prevenzione ha promosso lo sviluppo dei registri tumori in Italia e coordinato i registri tumori europei per lo studio della sopravvivenza dei malati (Progetto EUROCARE). Ha coinvolto decine di migliaia di persone in studi sulle cause delle malattie croniche (Progetti ORDET e EPIC). I risultati gli hanno consentito di promuovere sperimentazioni per modificare lo stile di vita allo scopo di prevenire l’incidenza e la progressione dei tumori (progetti DIANA).

enrica-bortolazzi-la-guida-nomade
Enrica Bortolazzi
Biografia

Laureata al dams di Bologna, giornalista e appassionata fotografa, si occupa da anni di eventi, conferenze e progetti editoriali anche per raccolta fondi per i bambini tibetani oggi residenti in India. Sue le pubblicazioni “Il Coraggio di Ippocrate” sulla salute e la medicina, “Cuore Divino” e ” I Portatori di Luce”. Libri che hanno come sfondo la passione e l’equilibrio a livello emozionale e la spiritualità delle persone intervistate. Numerose le conferenze organizzate sui temi legati alla salute e al benessere dell’individuo.

MISSION

L’uomo non sarà capace di trovare la pillola che prolunga la vita. Ci hanno provato in tanti, fin dall’antichità, fin dai tempi di Gilgamesh a Babilonia, 1200 anni prima di Cristo, e gli antichi cinesi, gli egizi, i greci, i romani e gli alchimisti del medioevo, perfino gli scienziati che oggi lavorano sul DNA. L’invecchiamento e le malattie legate all’età sono processi complessi, regolati da una rete intricata di meccanismi molecolari ancora solo in piccola parte conosciuti e compresi.

È illusorio credere di poter intervenire su questa rete con una o poche sostanze chimiche, che rischiano invece di sregolare un delicato equilibrio. I progressi nella terapia delle malattie croniche hanno effettivamente portato a un prolungamento della speranza di vita, che continua a crescere di due-tre mesi all’anno, ma il prezzo da pagare è alto. Il 90% delle persone anziane consumano quotidianamente farmaci, generalmente più farmaci, compresi i farmaci per proteggerci

dagli effetti nocivi di altri, che troppo spesso non le rendono autosufficienti. Un mercato immenso. Ci sono sempre più prove scientifiche, invece, che opportune scelte nutrizionali e di esercizio fisico, associate a tecniche di respirazione e di meditazione siano essenziali per favorire una longevità in salute e prevenire e curare le malattie croniche tipiche della nostra era.

Noi crediamo nella possibilità di ridurre il numero delle persone che soffrono di patologie croniche e nella possibilità che sempre più persone giungano a età avanzata senza malattie. Si può giungere a morire serenamente, da vecchi, senza malattie.

INCONTRO DI
ANTICHE E MODERNE SAPIENZE

In questo sito web illustreremo come le conoscenze empiriche di molte tradizioni culturali e le conoscenze scientifiche convergono a dimostrare che la chiave per mantenere e riacquistare la salute è la combinazione di pratiche per coltivare la mente e per nutrire il corpo con cibo sano e esercizio fisico. Scriveremo in base alla nostra esperienza scientifica e clinica, con gratitudine e rispetto per le migliaia di persone che hanno partecipato ai nostri studi e per i pazienti che ci hanno affidato la loro speranza di guarigione, e con inesauribile passione per approfondire i segreti che ancora velano la via della longevità in salute, e per proteggerci dalle informazioni distorte e interessate. Il nostro metodo è semplicemente di proporre quello che l’antica saggezza dei popoli ha tramandato e che la ricerca scientifica ha confermato.

0