LA GRANDE VIA
novità

CENA DI BENEFICENZA

Collebeato (BS)
10/05/2018

Cena di beneficenza a sostegno del progetto Liberi Dentro, un progetto socio-scientifico per la riduzione della recidiva in ambito carcerario.

IL LABIRINTO MAGICO

Bienno (BS)
18-19-20/05/2018

Nel labirinto del giorno d’oggi, sarebbe bello riuscire a trovare  la strada giusta, compiendo scelte consapevoli e percorrendo parte di questo percorso assieme.

CORSO MEDICI E NUTRIZIONISTI

Gubbio (PG)
1-2-3-/06/2018

Locandina_medici nutrizionisti_compressed

Corso teorico e pratico per medici e nutrizionisti per capire come approcciarsi alle differenti tipologie di tumore e conoscere la dieta adiuvante le terapie oncologiche.

L’ORO DELLA LAPPONIA

Inari – Lapponia
30/07/2019 – 06/08/2018

Il viaggio in Lapponia ci riporta alle sorgenti della nostra cultura, alla vita nei boschi e nelle campagne, alla dimensione autentica che batte in ogni cuore del mondo.

“Se ti liberi dai pensieri il nuovo si rivela, l’inutile si disgrega, il dolore svanisce”
E. Levi

Divisore

EVENTI

AGENDA

Mag
10
gio
Cena di beneficenza @ Ristorante Carlo Magno
Mag 10@20:00
Cena di beneficenza @ Ristorante Carlo Magno | Campiani | Lombardia | Italia

Cena di beneficenza a sostegno del progetto Liberi Dentro, un progetto socio-scientifico per la riduzione della recidiva in ambito carcerario.

La cena sarà gentilmente offerta dallo chef Beppe Maffioli in collaborazione con Simonetta Barcella, il menù proposto è Macromediterraneo.

Per info e prenotazioni:
pr.marilisa@mylifedesignfoundation.org
http://www.progettoliberidentro.it/

Mag
18
ven
Il labirinto magico @ Cristo Re
Mag 18@14:00–Mag 20@16:30
Il labirinto magico @ Cristo Re | Lombardia | Italia

La vita quotidiana, con le sue incombenze, le sue scadenze, i suoi serrati appuntamenti, può essere troppo spesso simile a un labirinto in cui si perde la parte più autentica e migliore di noi stessi.
Nel caos da cui ci sentiamo spesso sopraffatti, quale può essere il filo di Arianna che può guidarci alla riscoperta di ciò che realmente conta per noi?
Forse troveremo alcune risposte nel silenzio di uno dei borghi più incantevoli d’Italia, a Bienno, in uno splendido angolo della Valle Camonica.
Scelte consapevoli, la fiducia nella comunanza di intenti e di interessi, il rispetto per noi stessi e per gli altri, possono essere alcune chiavi per uscire dal labirinto del consumismo e delle pretese sociali.
La capacità di mettere in pratica strategie di “liberazione” risiede nella comprensione dell’importanza di tre vie principali: la via di una nutrizione equilibrata, la via del movimento consapevole, la via della ricerca interiore.

Scarica qui i costi e il programma dell’evento!

Alloggio: eremo dei Santi Pietro e Paolo, situato al centro di un vasto Parco Verde che si affaccia su una terrazza naturale a picco sulla Valle Camonica, nella suggestiva cornice delle catene dell’Adamello e della Concarena.

Vitto e location del seminario: Ristoro Cristo Re di Bienno, dove sotto gli affreschi 400enteschi della sala di Santa Marta, del Santuario della Maddalena e l’imponente Statua dorata del Cristo Re e Redentore, che domina e protegge la Valle, vengono serviti pochi piatti, freschissimi e di qualità, con materie prime provenienti da agricoltura biologica, senza l’utilizzo di alimenti di origine animale, in un ambiente accogliente e famigliare.

Docenti:
Franco Berrino
Specializzato in anatomia patologica, si è dedicato all’epidemiologia dei tumori prima presso l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul cancro in Africa e poi, dal 1975 al 2014, presso l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, dove ha diretto il Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva. Autore/co-autore di oltre 400 pubblicazioni scientifiche e di vari volumi, tra cui il best-seller La Grande Via (Mondandori 2017), ha promosso lo sviluppo dei registri tumori, ha coordinato la ricerca sulla sopravvivenza dei malati neoplastici (progetto EUROCARE), ha realizzato importanti studi prospettici sulle cause del cancro (progetti ORDEC ed EPIC) e ha promosso varie sperimentazioni per modificare lo stile di vita allo scopo di prevenire le malattie degenerative (progetti DIANA e MeMeMe). Assieme alla giornalista Enrica Bortolazzi ha fondato l’associazione La Grande Via per promuovere la longevità in salute attraverso il cibo sano, il movimento (l’esercizio fisico e il cambiamento delle abitudini) e la vita spirituale (la meditazione e la preghiera).

Oliviero Testa
Intraprende lo studio e la pratica regolare dello Yoga Classico (Aṣṭhanga) nel 1984 all’età di 14 anni sotto la guida del maestro Acharya Dritishananda che nel 1991 lo autorizza a condurre i primi corsi. Alla pratica regolare unisce lo studio approfondito delle fonti letterarie della filosofia yoga e della medicina ayurvedica conciliando nel contempo gli studi musicali presso il Conservatorio di Musica Luca Marenzio di Darfo B. T. (BS) dove si diplomerà in violoncello nel 1995. Nel 2008 Consegue il diploma in Yoga Trainer e Yoga Therapy in India presso il dipartimento di Scienze Yogiche Shri Jaya Rama School di Rishikesh affiliato all’Università di Sanscrito di Haridward e viene iniziato al Kriya Yoga da Swami Nityananda Giri. Studia Ayurveda e Massaggio Yogico Ayurvedico con il Dr. Vaidya Atulchandra Shripad Thombare; nel 2009 si diploma Operatore Ayurvedico. Dal 1991 conduce corsi di Asthanga Yoga, Hatha Yoga, Shat Karma, tecniche meditative e collabora in seminari di Ayurveda e di Alimentazione Naturale presso enti pubblici e privati. Dal 2013 coopera alla conduzione di corsi formativi accreditati per operatori ayurvedici.

Andrea Cantore
Dopo aver conseguito il Dottorato di Ricerca in Gerontologia e Terapia Geriatrica presso l’Università di Firenze si è diplomato nel 1991 in Agopuntura presso la Scuola Italiana di Agopuntura e, successivamente, presso il Centro Studi Terapie Naturali e Fisiche di Torino, frequentando come allievo interno per quattro anni il servizio di agopuntura del Centro Cefalee della Donna presso l’ospedale S. Anna di Torino. Ha studiato Tai Ji Quan inizialmente sotto la guida del Maestro Ming Wong Chun Ying e successivamente del compianto amico e Maestro Vittorio Bottazzi. Tra gli anni ’80 e ’90 ha studiato ed approfondito la visione olistica ed energetica della Medicina Tradizionale Cinese sotto la guida del Dott. Jean Marc Eyssalet sia in Italia che presso l’ Institut de Developpement des Etudes en Energetique et Sinologie di Parigi ricevendo da lui l’impulso fondamentale a dedicarsi completamente a questa ricerca e a calarla profondamente nella sua pratica di medico.

Cinzia Massa
Diplomata nel 2000 come Tecnico della qualità e produzione della filiera alimentare, partecipa negli anni seguenti ad attività territoriali come guida ambientale per un’associazione che gestisce un giardino botanico in alta quota in alta Valle Camonica, elaborandone anche progetti scolastici ad indirizzo naturalistico. Dal 2013 è titolare di un’attività di vendita di prodotti biologici, consulente in alimentazione e cuoca, di professione e per passione. Dal 2017 ha avviato un’attività di cucina naturale biologica che esercita “su ruote” e nello stesso anno consegue un diploma in Cucina macromediterranea, organizzato da La Grande Via. Dal 2018 ha avviato un’attività di ristorazione all’interno del santuario Cristo Re a Bienno (BS).

Per info e prenotazioni:
324 7929144
info@lagrandevia.it

N.B. Il seminario è rivolto esclusivamente ai soci de La Grande Via.

Giu
1
ven
Prevenzione dei tumori e dieta adiuvante le terapie oncologiche @ Villa Fassia
Giu 1–Giu 3 giorno intero
Prevenzione dei tumori e dieta adiuvante le terapie oncologiche @ Villa Fassia | Gubbio | Umbria | Italia

Corso teorico e pratico per capire come approcciarsi alle differenti tipologie di tumore e conoscere la dieta adiuvante le terapie oncologiche.
Sono previste lezioni frontali di nutrizione, corsi di cucina e lezioni di yoga e una conferenza di Massimo Melelli Roia sull’importanza del digiuno.

Il corso è riservato a medici e nutrizionisti. Pertanto è richiesta un’autocertificazione al momento dell’iscrizione.
Le iscrizioni chiudono venerdì 25/05/2018.

Costo di partecipazione: €600 e include il vitto e tutte le attività proposte. Il pernottamento è consigliato a Villa Fassia (075 927 9275).

N.B. IL CORSO SI TERRÀ SOLO IN CASO DI RAGGIUNGIMENTO DI 30 ISCRIZIONI

Per info e prenotazioni:
info@lagrandevia.it
324 7929144

Docenti:
Franco Berrino
Medico, epidemiologo, già direttore del Dipartimento di Medicina  Preventiva e Predittiva dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Nella sua attività quarantennale di ricerca e prevenzione ha promosso lo sviluppo dei registri tumori in Italia e coordinato i registri tumori europei per lo studio della sopravvivenza dei malati (Progetto EUROCARE). Ha condotto studi sulle cause delle malattie croniche (Progetti ORDET e EPIC) e ha promosso sperimentazioni per modificare lo stile di vita allo scopo di prevenire l’incidenza dei tumori (progetti DIANA).
Nel 2015 ha fondato con Enrica Bortolazzi l’Associazione La Grande Via per promuovere la longevità in salute attraverso il cibo sano, il movimento e la vita spirituale.
È autore di vari best-seller fra cui Il cibo dell’uomo (Franco Angeli) e La Grande Via (Mondadori).

Lauretta Azzano
Istruttrice di Yoga, insegnante di tecniche di gestione dello stress e riequilibirio emozionale in Italia e all’estero per aziende, banche scuole e privati, Choosing Love Coach, operatrice EFT (Emotional Freedom Tecnique), PMT e PNL, di autoipnosi, ginnastica cerebrale, riprogrammazione memorie cellulari. Attualmente sta frequentando la International School of Forgiveness della Fondazione My Life Design.

Silvia Petruzzelli
Dopo una pluriennale esperienza in aziende multinazionali, decide di cambiare vita. Nel 2005 intraprende gli studi di Naturopatia. Affascinata dalla Medicina Tradizionale Cinese, prosegue con il percorso di Shiatsu, approfondendo successivamente i principi energetici del cibo attraverso lo studio e la pratica dell’Alimentazione Naturale Macrobiotica, in Italia e all’estero. Ha fondato il blog IlCibodellaSalute.com allo scopo di divulgare uno stile di vita sano, consapevole e sostenibileCerca di approfondire costantemente le tematiche dell’alimentazione, attraverso lo studio di  Alimentazione e Gastronomia (a livello universitario) e Alimentazione Energetica (Dietetica in Medicina Tradizionale Cinese). Da anni collabora con La Grande Via.

Claudio Grazioli
Incontra la Macrobiotica nel 1988, attraverso la lettura dei libri di Michio Kushi. Qualche decennio dopo approfondisce i concetti della Medicina Tradizionale Cinese attraverso lo studio e la pratica dello Shiatsu, e la pratica di cucina, frequentando il corso di cuoco presso la Scuola di Cucina Naturale La Sana Gola di Milano. Gestisce, insieme a Silvia, il B&B Il Melograno Nano in Toscana.

 

Lug
30
lun
L’oro della Lapponia @ Inari, Lapponia
Lug 30–Ago 7 giorno intero
L'oro della Lapponia @ Inari, Lapponia

Nei miti artici, il misterioso Nord rappresentava una terra temibile, custode del segreto della prosperità.  Esplorare un territorio artico, specchiarsi nel suo volto puro e silente, lascia un segno che modifica la nostra identità.
La vita che conduciamo spesso ci induce una sensazione di smarrimento: “perdiamo la bussola”, perdiamo il contatto con il Nord, con quel centro interiore che ci permette di orientarci nel mondo.

Il “Nord dentro di noi” simboleggia un nucleo interiore infrangibile e luminoso. La natura artica diventa “la grande via” per ritrovare l’oro della consapevolezza, il nostro polo guida.

Il viaggio in Lapponia ci riporta alle sorgenti della nostra cultura, alla vita nei boschi e nelle campagne, alla dimensione autentica che batte in ogni cuore del mondo.  L’artico è la terra che custodisce un patrimonio capace di rigenerare l’intera umanità.

La natura artica è parca e severa. Per nove mesi all’anno non pare donare frutti all’uomo, perché i suoi veri tesori sono intangibili: possono essere colti solo se ci si avvicina a lei con sacralità e cura. Il silenzio e la solitudine di queste latitudini permettono l’immersione in un mondo spirituale elevato, dove il dialogo con la natura è una presenza vivente.


IL PROGRAMMA PREVEDE:

  • Magia e misticità dell’Artico: Visita nel Centro Culturale dei sami Sajos e Siida.
  • Trekking nelle lande selvagge alla ricerca della propria natura: montagna Muotkatunturi, parco nazionale di Lemmenjoki, monti di Hammastunturi e di La destinazione sarà stabilita in base alle condizioni atmosferiche.
  • Gita in barca sulle acque del lago Inarinjärvi, uno dei maggiori della Finlandia, che ospita oltre 3000 isole. Una di queste, Ukonsaari siida, è il sito più antico e prezioso della Finlandia siida: luogo sacro dei sami e sito sacrificale fino al ’900, è dedicata al dio supremo di questo popolo indigeno. Sosta panoramica dall’alto dell’isola del Dio del Tuono.
  • Escursione nel bosco di Pielpajärvi: nel suo cuore verde visiteremo la chiesa di Pielpajärvi wilderness church, la costruzione più antica in tutto il Nord (1760), eretta di fianco a uno spazio sacro dei sami.
  • Ascolto dei canti originari dei sami joik, che erano soliti celebrare l’essenza di un luogo o di una persona nello spazio condiviso attraverso il suono.
  • Occasioni per ammirare l’artigianato locale, che ricalca i riti antichi e viene realizzato esclusivamente con elementi naturali.

GUIDE DI VIAGGIO

  • Franco Berrino, epidemiologo, ex direttore del Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva dell’Istituto dei Tumori di Milano.
  • Juha Pentikäinen, professore dell’Università di Lapponia di Etnografia e fondatore della cattedra di Religioni Comparate di Helsinki; rinomato ricercatore di culture e spiritualità dell’artico, ha vissuto vari anni presso gli sciamani di queste terre.
  • Natalia Pozdnjak, psichiatra e artista di origine russa, ricercatrice di tradizioni di confine sul tema arte e guarigione.
  • Ante Aikio, nativo sami, scrittore, cantante di joik e professore di Etimologia delle Lingue artiche, ci accompagnerà nel cuore della spiritualità del popolo sami.

ALLOGGIO
Accomodamento in ostello in stanze da due o tre persone, accanto al lago Inarinjärvi, punto di partenza per i trekking.
La biancheria è fornita dalla struttura.

VITTO
I pasti serviti saranno vegetariani o pescovegetariani.

EQUIPAGGIAMENTO
È fondamentale essere dotati di abbigliamento e scarponi da trekking che possano proteggere dalla pioggia e dal freddo. È necessario portare prodotti antizanzare.

Il costo di partecipazione è di €1750,00 e comprende volo, vitto, alloggio e tutti i trasporti (sono esclusi quelli per l’aeroporto all’andata e dall’aeroporto al ritorno). La quota è da intendersi tale fino ad esaurimento posti e con tariffe di volo fino al 18/04/2018.

VOLI FINO AL 18 APRILE
30 LUGLIO
Milano – Helsinki: 11.15 – 15.00
Helsinki – Ivalo: 16.25 – 17.55
7 AGOSTO
Ivalo – Helsinki: 12.45- 15.05
Helsinki – Milano: 16.10 – 18.10

Per info e iscrizioni:
info@lagrandevia.it
324 7929144

Organizzazione tecnica
VACANTIONER VIAGGI SNC
Via Roma, 106
06083 Bastia Umbra (PG)
P.I 01450570542
R.E.A CCIAA PG 140221 ISCR TRIB N. 12801

PHOTOGALLERY UFFICIALE

<h2>La Via del Cibo</h2>

La Via del Cibo

<h2>La Via del Movimento</h2>

La Via del Movimento

<h2>La Via della Meditazione</h2>

La Via della Meditazione

Divisore

AREA RISERVATA

Sei associato a La Grande Via? Registrati all’area riservata per avere tutti i vantaggi riservati agli associati e consultare contenuti, articoli e foto gallery inedite.

Scopri i vantaggi riservati agli associati

Divisore

LA GRANDE VIA

La Grande Via è un’associazione fondata da Franco Berrino e Enrica Bortolazzi allo scopo di favorire iniziative volte a promuovere la prevenzione delle malattie e la longevità in salute.

Il nostro organismo è stato progettato nel corso di milioni di anni e poi costruito in nove mesi per ritrovare l’equilibrio in qualunque situazione, ma va incontro a deterioramenti che dipendono dalle difficoltà in cui lo mettiamo.

Franco Berrino

Divisore

Scopri il Progetto MeMeMe
Sindrome Metabolica
Dieta Mediterranea
Metformina

Le persone interessate a partecipare o ad avere maggiori informazioni possono scrivere a: Patrizia Curtosi, Relazioni Esterne – S.C. Unità Epidemiologia e Prevenzione. diana@istitutotumori.mi.it oppure chiamare il 02 23902868. Segreteria telefonica attiva.

0